Esercizio 2 asintoti obliqui

y=\frac {2x^2-5}{2x-3}

Dato che gli asintoti obliqui saranno rette della forma y=mx+q, ricaviamo m e q dai seguenti limiti:

    \[m=\lim_{x \to \pm \infty} \frac {2x^2-5}{2x-3} \cdot \frac 1x \simeq \lim_{x \to \pm \infty}\frac {2x^2}{2x^2}=1\]

    \[q=\lim_{x \to \pm \infty}\frac {2x^2-5}{2x+3} -mx = \lim_{x \to \pm \infty}\frac {2x^2-5-2x^2}{2x+3} \simeq 0\]

L’asintoto obliquo sarà:

y=x

 
Altri esercizi simili:

(Questa pagina è stata visualizzata da 29 persone)

4 risposte su “Esercizio 2 asintoti obliqui”

Rispondi a Luca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *