Positività di una funzione

Teoria

 

Lo studio della positività di una funzione, sebbene possa risultare facoltativo, è decisamente importante e consigliato da fare, al fine di individuare in modo chiaro quali saranno le aree del piano toccate dal grafico della funzione. Questo studio ci permette poi di avere riscontri con tutti gli studi che faremo di seguito, e che quindi, se svolto in maniera corretta e coerente, ci restituirà risultati esatti e non fuorvianti (parlo dello studio successivo degli asintoti, delle intersezioni con gli assi, dello studio dei massimi e minimi…)

Per effettuare lo studio della positività basterà imporre la positività della funzione, e quindi, bisognerà prima vedere che tipo di funzione ci troviamo di fronte e dopo svolgere la disequazione ( studiare la positività di un logaritmo non è la stessa cosa di studiare una funzione razionale fratta….).

(Questa pagina è stata visualizzata da 183 persone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La matematica spiegata passo passo