Albi scrive: Esercizio regola di Ruffini

Oggetto: regola di ruffini

Corpo del messaggio:
18j^5+2j^3-5j^2+4j-1

 

Verifichiamo i vari polinomi:

j(1)=18+2-5+4-1=18

j(-1)=-18-2-5-4-1=-30

j(\frac 12)=\frac {9}{16}+\frac {1}{4}-\frac 54 + 2 -1=\frac {9+4-20+32-16}{16}=\frac {9}{16}

j(-\frac 12)=-\frac {9}{16}-\frac {1}{4}-\frac 54 - 2 -1=\frac {-9-4-20-32-16}{16}=-\frac {81}{16}

j(\frac 13)=\frac {2}{27}+\frac {2}{27}-\frac {5}{9} + \frac 23 -1=\frac {2+2-15+18-27}{27}=-\frac {9}{16}

 

Andando avanti con i calcoli di tutte le frazioni divisori di \frac {1}{18}, ci si accorge che questo polinomio non è scomponibile.

(Questa pagina è stata visualizzata da 84 persone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *